Scaricare video da RAI.tv

Informazioni più aggiornate in questo nuovo articolo.

Logo Rai.tv

Questo articolo illustra come scaricare i video dalla sezione Programmi on Demand del sito rai.tv. A differenza di altri tutorial presenti in rete, per raggiungere il nostro scopo avremo bisogno solamente di due programmi:

Istruzioni

1. Dal menu principale del sito web selezionare la voce Programmi on Demand.

Menu

2. Utilizzando l'indice e le funzioni di ricerca aprire la pagina del programma desiderato.

Programma

3. Selezionare ora la puntata che si desidera scaricare per aprire la pagina di riproduzione.

Episodio

4. Utilizzare la funzione del browser che permette di visualizzare il codice sorgente della pagina (tasto destro - Visualizza sorgente pagina / HTML) e, con l'aiuto della funzione cerca (CTRL-F o SHIFT-F3), localizzare il testo videoURL_MP4 e prendere nota dell'indirizzo associato (vedi figura).
Sorgente

Conversione utilizzando l'interfaccia grafica di VLC

Nota: Potrebbe capitare che la conversione di un video attraverso l'interfaccia grafica richieda un tempo pari alla durata del video stesso, anziché procedere a velocità più sostenuta. Per ovviare a questo problema invocare VLC da riga di comando.

5a. Aprire VLC media player e fare click su Media→Converti/Salva…. Nella finestra che si apre selezionare la scheda Rete e inserire l'indirizzo trovato al passo precedente. Fare quindi click su Converti/Salva.

Sorgente

6a. Se non si possiede ancora il profilo di conversione adatto, cioè se è la prima volta che si segue questa guida, fare click sul pulsante per la creazione di un nuovo profilo.
Converti/Salva

7a. Nella finestra che compare digitare un nome per il profilo (ad esempio: "Video e audio originali (MP4)") e selezionare il formato di incapsulamento MP4/MOV. Nella scheda Codifica video spuntare la voce Video e la voce Mantieni la traccia video originale. Quindi applicare le medesime impostazioni nella scheda Codifica audio spuntando le voci Audio e Mantieni la traccia audio originale. Fare click su Salva per tornare all'interfaccia di conversione.

Crea Profilo

8a. Con l'aiuto della funzione Sfoglia, specificare la cartella e il nome del file in cui verrà salvato il video convertito. Utilizzare un'estensione coerente con il profilo selezionato (ad es. video.mp4). Assicurarsi poi che il profilo selezionato sia quello creato in precedenza. Premere Avvia per iniziare la conversione.
Finale

Conversione utilizzando VLC da riga di comando

Lanciare la conversione da riga di comando è un'alternativa molto rapida, in quanto con un solo comando si avvia l'intero processo di conversione.

5b. Aprire un prompt dei comandi da cui eseguire VLC. Su Linux è sufficiente aprire un qualsiasi terminale, mentre su Windows è necessario che l'eseguibile vlc.exe sia nel PATH. In Windows 7/Vista è sufficiente aprire la cartella di installazione di VLC (tipicamente C:\Program Files (x86)\VideoLAN\VLC\) e, mentre si preme il tasto SHIFT, fare click con il tasto destro del mouse all'interno della cartella. Nel menu contestuale che appare selezionare Apri finestra di comando qui.

Verificare che VLC sia raggiungibile con il comando:

> vlc --version
VLC media player 2.0.4 Twoflower
. . .

Per avviare la conversione utilizzare il comando:

> vlc indirizzo-sorgente --sout output.mp4

Ad esempio:

> vlc http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=pPpPlusspPpPlusspPpPlussJu29RTWQeeqqEEqual --sout ulisse.mp4

Si aprirà l'interfaccia grafica di VLC e la conversione partirà automaticamente. È possibile monitorare l'avanzamento osservando la barra di riproduzione.

Se non si vuole l'interfaccia grafica è possibile usare il comando:

> vlc -I dummy indirizzo-sorgente --sout output.mp4

In questo modo, però, non viene mostrata alcuna barra di avanzamento.

56 thoughts on “Scaricare video da RAI.tv

    • Grazie mille aded!

      Avevo aggiornato il motore del blog (WordPress) dimenticandomi di disabilitare la formattazione automatica. In questo modo tutti i doppi trattini venivano automaticamente visualizzati come un unico trattino più largo.
      Ora ho rimesso le cose posto.

      Ciao!

  1. Grazie!..volevo chiederti: C'e' qualcosa di illegale in tutto questo?? o meglio,nel caso volessi scaricare un programma per poi ricaricarlo su youtube,posso farlo senza problemi? Saluti

    • Non sono un esperto di diritto civile in materia di copyright, per cui non posso darti una risposta certa, ma il sito riporta la dicitura "Vietata la registrazione anche parziale".

      Il procedimento che ho illustrato consente di accedere ai video senza dover installare Silverlight ed è particolarmente utile se si utilizza Linux. VLC fa la stessa cosa che farebbe il player Silverlight, solamente il tutto avviene in maniera più esplicita ed il file resta a disposizione dell'utente dopo lo scaricamento. Con questa premessa e garantendo un uso strettamente personale dei video probabilmente non è troppo illegale.

      Ripubblicare i video, o porzioni di essi, su YouTube equivale però a redistribuirli ed è sicuramente una cosa non gradita alla RAI. Detto questo, YouTube è pieno di video che, per qualche ragione, non dovrebbero esserci. A volte, a seguito di una segnalazione da parte del detentore del copyright, questi video vengono rimossi. Un tempo era rarissimo, oggi accade più di frequente. Mediaset, ad esempio, ha vinto una causa contro YouTube che costringe il sito a rimuovere tutti i video con contenuto prodotto da Mediaset. Molti hanno aggirato il problema pubblicando i video ribaltati sull'asse orizzontale, ma non so quanto questa scappatoia si rivelerà valida sul lungo termine.

      Fai attenzione e occhio a non farti bannare l'account YouTube perché viene chiuso contemporaneamente anche il relativo account Google con tremende conseguenze (GMail!!).

      • Sei stato chiarissimo,grazie ancora. Te lo domandavo appunto perche' hanno chiuso il mio account youtube gia' quattro volte...e tra non molto accadra' di nuovo. ;)

    • Non so se esiste un modo per scaricare quei video, ma, visto che li trovi tutti anche su YouTube, forse ti conviene usare quest'ultimo.
      Esistono mille modi diversi per scaricare i video da YouTube: fai una ricerca con Google.

      Ciao!

  2. una volta che ho completato la conversione utilizzando VLC da riga di comando, dove va a finire il filmato?

    (scusa l'ignoranza)

    • Se hai usato la sintassi con --sout e il nome del file, allora il file viene salvato nella cartella da cui hai invocato VLC.

  3. dovrebbe essere nella cartella di VLC, ma non c'è.
    riprovando a ripetere la conversione, dopo che ho inseito il comando me lo apre direttamente con vlc e lo posso vedere.
    ma non capisco dove si trova.

    • Sei su Windows e dai il comando direttamente dalla cartella in cui è installato VLC, giusto? Mi viene in mente che forse è necessario fare Aggiorna nella visuale della cartella affinché il nuovo file venga mostrato, oppure probabilmente, se sei in C:\Programmi, sono necessari i diritti di amministratore per creare un nuovo file in quella posizione.

      Una soluzione, per tagliare la testa al toro, è specificare un percorso completo dopo l'opzione --sout, tipo C:\Users\nome-utente\Downloads\file.mp4, e andare a cercare il file lì al termine del salvataggio.

  4. Ciao Mauro, innanzitutto grazie per la condivisione della tua esperienza.
    Vorrei editare un video RAI: tagli e inserimento testo e dissolvenze. Ho scaricato il video secondo le tue indicazioni: il file risultante ha estensione .ps ed io ne ho fatto anche una copia rinominandolo .mpeg (l'ho letto su Internet). Entrambi i file non vengono letti da WIndows Movie Maker (io ho XP). Vorrei usare Windows Movie Maker per l'editing perchè è l'unico che conosco piuttosto bene. Ho provato a convertire (con Any Video Converter) il file video rinominato .mpeg in AVI, FLV, WMV, ma niente, nessuno di questi viene riconosciuto da WMM. Puoi darmi indicazioni al riguardo per favore ? Grazie.

  5. Forse il file risultante dalla conversione con VLC lo devo chiamare direttamente xxxx.MP4 (come indichi tu) ? Prima di leggere il tuo articolo, leggevo che bisogna usare l'estensione .ps e poi rinominare .mpeg. Grazie ancora.

    • Ciao Aldo,
      se, come ho scritto nel post, copi dal sorgente della pagina l'indirizzo videoURL_MP4, allora il file risultante è in un container MP4 e dovrai assegnargli tale estensione.

      Riguardo alla compatibilità con Windows Movie Maker, posso dirti che il video che ho scaricato per scrivere questa mini-guida ha container MP4, codificatore video AVC e audio AAC. Da quanto mi risulta Movie Maker non supporta di default tale formato. Ci sono due soluzioni:
      1. Utilizzare un programma di conversione e ottenere un file WMV;
      2. Provare a installare un codec pack e vedere se è sufficiente a consentire l'import di file MP4 in Movie Maker.

      • ... ho già provato a convertire in WMV (con Any Video Converter), ma non ha funzionato. E se selezionassi come profilo "Video - WMV - WMA (ASF) e come codificatore video WMV2 ? Ora non posso provare, ma forse stasera. Tu parli di codificatore video AVC; per curiosità, cosa è ? Non lo trovo nella list box. Grazie ancora.

        • AVC sta per Advanced Video Coding (è anche noto come H.264) ed è uno dei possibili codec video.

          Selezionando il profilo di conversione che proponi tu, il download del video è molto più lento perché VLC deve contemporaneamente effettuare la conversione. Il risultato però è un WMV e, probabilmente, Windows Movie Maker lo aprirà senza problemi. Fai solo attenzione che la conversione fatta con VLC non sfasi audio e video*.

          Non ho mai usato VLC per la conversione di video, ma so che è una delle sue capacità. Fammi sapere che risultati ottieni!

          * Ho fatto una mini prova con esito orrendo, spero tu abbia più fortuna :D

  6. Innanzitutto complimenti per l'articolo! Ho provato e funziona ma volevo sapere se c'è un modo per scaricare anche i programmi mediaset

    • Grazie marco,
      non ho mai avuto occasione di scaricare nulla dal portale Mediaset, ma da quanto ricordo utilizzano un player Flash. Un plugin come Real Downloader o simili dovrebbe quindi essere sufficiente.
      Ora io purtroppo non posso provare... fammi sapere!

  7. Ciao Mauro, premetto che sto scaricando tramite Orbit. Vorrei farti una domanda, in alcune sorgenti dei video, nella voce "videourl" manca la dicitura mp4, o WMV, perciò non riesco a scaricarli, e non trovo nessun altro indirizzo utile che posso utilizzare, sai darmi qualche soluzione a proposito? Grazie in anticipo.

    • Mi sono imbattuto anche io in casi in cui c'è solo videourl, tipicamente si tratta di video di qualche anno fa.
      Puoi aprirli con VLC utilizzando la voce Apri flusso di rete... e copiando l'indirizzo videourl.

      Sono riuscito a salvarli variando leggermente il procedimento che ho descritto nell'articolo. Credo siano tutti file codificati con video WMV e audio WMA; li puoi salvare creando un nuovo profilo di conversione (vedi articolo) in cui però specifichi come container ASF/WMV e spunti le voci "mantieni originale" per audio e video. Da riga di comando è semplicemente:

      vlc INDIRIZZO --sout prova.wmv
      • Si esatti, mi capita con i video di qualche anno fa. In ogni caso grazie, sei stato chiarissimo, provvederò! ;)

  8. Mauro oggi ho fatto un pò di test ed ho deciso di fare una piccola sintesi che spero possa essere di aiuto ad altri.

    1) SCARICARE PROGRAMMI RAI
    Ovviamente basta seguire la tua guida

    2) SCRICARE PROGRAMMI MEDIASET
    Seguire questa guida testa oggi:
    http://www.we-tech.eu/3845-come-scaricare-i-video-con-la-nuova-versione-di-video-mediaset-con-video-downloadhelper-e-ism#comment-3472

    Ha funzionato al primo colpo utilizzando il metodo 2. L'unica "pecca" è che viene creato un file mkv piuttosto pesante e non "digerito" da tutti i devices. Io ad esempio ho dovuto convertire il video scaricato in avi (H264 + mp3) perchè altrimenti la XBOX 360 non lo leggeva (stranamente nemmeno usando la transcodifica di tversity con il quale non ho mai avuto problemi...). Ho scritto per chiedere se è possbile far creare un avi standard vedremo...

    3) SCARICARE PROGRAMMI LA7
    Non pensavo fosse così semplice! Basta usare Tubemaster, un programmino opensource davvero facile facile da usare. Basta installare, avviare e non appena si visualizza il filmanto su LA7 questo viene scaricato. L'unica cosa è che scarica i video delle pubblicità che sono files separati ma basta cancellarli ed attendere il download del file principale.

    Spero di esservi stato utile. Ciao!

  9. Ciao Mauro visto che sul sito di cui al punto 2 (scaricare programmi mediaset) qualcuno chiedeva delucidazioni sui vari metodi, ho fatto un copia/incolla modificando ovviamente il punto 1 che ora punto a questa pagina.
    Ciao

    • Grazie marco per aver contribuito a condividere questo articolo.
      Speriamo che la situazioni non cambi e il metodo che ho descritto continui a funzionare ancora a lungo.

    • Dimenticavo, l'indirizzo associativo che ho estratto dal codice sorgente della pagina è questo:

      MediaItem.type = 'WMV';
      MediaItem.autoplay = true;
      var videoURL = "http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=hpuey4baBSceeqqEEqual";
      ----------> var videoURL_MP4 = "http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=6QEMQ7u5rWQeeqqEEqual";

      var videoTitolo="";
      var isUgc = false;
      var videoFormat = '43';
      var subtitle = '';
      var estensioneVideo = 'wmv';
      var codificaVideo = '';

      • Ciao Fabrizio,
        grazie per il commento, ho scoperto una cosa a cui non avevo pensato prima. Usare VLC pare del tutto superfluo nel caso in cui la pagina contenga l'indirizzo videoURL_MP4, in quanto qualsiasi browser è in grado di scaricare il video come se si trattasse di un file qualsiasi. Basta fare click con il tasto destro sull'indirizzo che hai postato nel tuo primo commento e selezionare Salva (Salva destinazione oppure Salva oggetto a seconda dei browser) per rendersene conto. Forse qualche versione di Internet Explorer ti dirà che sta salvando un file chiamato relinkerServlet.htm, ma tu rinominalo in video.mp4.

        VLC resta utile per quei video la cui pagina ha solo videoURL=. Per questo motivo, dopo aver fatto un po' di test, rivedrò presto l'articolo.

        Tornando al tuo problema, una soluzione potrebbe essere ricontrollare/rieseguire il passo in cui si configura il profilo di conversione: probabilmente non hai spuntato le caselle relative al video. Non farlo però! Scarica semplicemente il video utilizzando l'URL nel tuo commento e il tasto destro del mouse.

        • Perfetto!!! Ho potuto scaricare direttamente il video dal link come mi hai indicato tu.
          Per quanto riguarda il problema con il salvataggio con VLC, ho ricontrollato la configurazione del profilo di conversione: i flag li dovrei aver messi dappertutto, ma il risultato è sempre quello di avere un file con solo audio. Vedrò di riprovare in un'altra occasione...
          Grazie ancora per l'assistenza precisa e...fulminea!!! ;)

  10. Salve, vorrei esporvi il mio problema in quanto riesco a scaricare il video ma non riesco a visualizzarlo poichè vlc mi da il seguente errore:
    "VLC non può riconoscere il formato d'ingresso:
    Il formato di 'file:///home/antony/output.mp4' non può essere rilevato. Dai un'occhiata al registro per i dettagli."
    Ho provato anche da terminale ottenendo lo stesso risulato; in ogni caso vi posto anche l'errore del terminale:

    antony@antony-desktop:~$ vlc http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=npPpPlussLDO4n0Lu8eeqqEEqual --sout output.mp4
    VLC media player 1.1.13 The Luggage (revision exported)
    Warning: call to srand(1360255166)
    Warning: call to rand()
    Blocked: call to unsetenv("DBUS_ACTIVATION_ADDRESS")
    Blocked: call to unsetenv("DBUS_ACTIVATION_BUS_TYPE")
    [0x1db9910] main libvlc: Esecuzione di vlc con l'interfaccia predefinita. Usa 'cvlc' per utilizzare vlc senza interfaccia.
    Blocked: call to setlocale(6, "")
    Warning: call to srand(1360255166)
    Warning: call to rand()
    Warning: call to srand(1360255166)
    Warning: call to rand()
    Warning: call to srand(1360255166)
    Warning: call to rand()
    Warning: call to srand(1360255166)
    Warning: call to rand()
    Blocked: call to setlocale(6, "")

    (process:6379): Gtk-WARNING **: Locale not supported by C library.
    Using the fallback 'C' locale.
    [0x7fe4e4001590] stream_out_standard stream out error: mov and mp4 work only with file output
    Blocked: call to setenv("_PX_CONFIG_ORDER", "", 1)
    Blocked: call to setlocale(6, "")
    Blocked: call to setenv("_PX_CONFIG_ORDER", "", 1)
    Blocked: call to setlocale(6, "")
    TagLib: Could not open file http://creativemedia3.rai.it/podcastcdn/raidue/Made_in_Sud/madeinsud_puntate_2012/1336414_1800.mp4
    [0x7fe4e400aeb0] stream_out_standard stream out error: mov and mp4 work only with file output
    [0x2281780] mp4 demux error: MP4 plugin discarded (no moov box)
    [0x2281780] es demux error: cannot peek
    [mov,mp4,m4a,3gp,3g2,mj2 @ 0x1ec43c0]moov atom not found
    [0x2281780] avformat demux error: av_open_input_stream failed
    [0x2281780] ps demux error: cannot peek
    [0x22f41d0] main input error: no suitable demux module for `file/:///home/antony/output.mp4'".

    Utilizzo linux ubuntu 10.04 lts e la versione di vlc è la 1.1.13 The Luggage, Aspetto vostri commenti a riguardo, in tanto anticipatamente grazie.

    • Al di là dei messaggi Warning e Blocked che ottieni, il motivo per cui la conversione non ha successo è scritto in questa linea:

      [ ] stream_out_standard stream out error: mov and mp4 work only with file output

      La tua versione di VLC è molto datata (dicembre 2011 circa), ora io ho la 2.0.5, per cui l'input di streaming in quel formato non era ancora supportato.

      Segui quanto ho scritto in questo mio commento per scaricare in modo molto semplice il file mp4 senza usare VLC.

      Ciao!

  11. A quanto pare FINALMENTE è arrivato un programmino free che sembra in grado di scaricare con successo tutte le TV in modo semplice semplice.
    Si chiama "Any Video Recorder. Io non l'ho provato ma mi fido della fonte (megalab) normalmente affidabile. Inoltre l'autore dell'articolo ha risposto alla mia specifica domanda sulle capacità di download da RAI,LA7 e MEDIASET
    A chi interessa ecco il link dell'articolo:
    http://www.megalab.it/8489/registrare-i-video-da-quasi-tutti-i-siti-web

    • Grazie per la segnalazione,
      però utilizzare un programma come Any Video Recorder deve essere sempre l'ultima risorsa, da sfruttare solo in casi disperati (mi viene in mente RAI Replay, per esempio).
      Quando tutti i metodi per scaricare direttamente il file video in streaming falliscono, l'unica soluzione resta "filmare" ciò che avviene sul monitor.
      AVR è uno dei tanti software di cattura video desktop (screencast) e si comporta esattamente come se una videocamera virtuale filmasse tutto ciò che accade a video, con tutti gli svantaggi del caso. Il tempo di download coincide con la durata del video da scaricare e il PC non può essere usato per fare nient'altro per tutta la durata dello scaricamento. Inoltre eventuali pause di buffering durante la riproduzione resteranno impresse anche nel file finale.

  12. ciao!sembra facilissimo!sembra perchè l'unica parte in cui mi blocco è la parte 8a. "Con l’aiuto della funzione Sfoglia, specificare un nome per il video convertito." cioè?? devo mettere io 1 nome come se volessi dare 1 nome al video che sto creando o devo cercare qualcosa con sfoglia,perchè se fosse la 2che ho scritto nn so dove andare e selezionare!!

    • Ciao maristella, hai ragione! Quel passaggio merita una spiegazione migliore.
      Comunque la risposta giusta è la prima che hai dato: devi dare tu un nome al file e scegliere la cartella in cui salvarlo, un po' come se anziché "Sfoglia" ci fosse scritto "Salva con nome...".

      Mauro

  13. Scusa l'ignoranza, ma dopo aver seguito tutto il procedimento (il primo illustrato) mi appare una schermata di VLC con scritto "Navigatore multimediale ecc...." E poi "trasmissione" ... è normale? Significa che sta trasformando il file? E come faccio a seguire l'andamento della trasformazione?

    Comunque grazie, molto utile. :)

    • Ciao Giodit,
      la scritta "trasmissione" nel titolo della finestra è normale.
      Dopo un breve istante la barra di riproduzione comincia a riempirsi e ai suoi lati compaiono la durata totale del video (destra) e la quantità di video già salvata (sinistra).
      Comunque sei riuscito a salvare il file?

  14. Ciao, non sono molto pratica ma sono riuscita a scaricare col tuo metodo e te ne sono grata perché stavo impazzendo..
    Non ho ben chiari i due passaggi che potrebbero velocizzare il salvataggio
    1) ho windows XP e non ho capito come faccio a lanciare i comandi "dal path"... scusa l'ignoranza ma ho bisogno di maggiori spiegazioni.
    2) come si fa il salvataggio direttamente in mp4 dal link.

    Grazie mille per la tua gentilezza
    Silvia

    • Ciao Silvia, sono contento che l'articolo ti sia stato utile. Ti rispondo in ordine inverso:
      2) Per il salvataggio diretto ho illustrato la procedura nella versione aggiornata dell'articolo, che trovi qui. È un metodo rapidissimo che non richiede nemmeno di usare VLC, ma semplicemente il proprio browser web.

      1) Se ricordo bene su piattaforma Windows non vi sono differenze fra lanciare la conversione dall'interfaccia grafica di VLC o da un comando nel terminale (su Windows si chiama "Prompt dei comandi"). In entrambi i casi il download avviene alla massima velocità consentita dalla propria connessione ad Internet.
      Visto che mi hai detto che non sei molto pratica ti dico subito che, poiché che non avresti benefici a lanciare VLC attraverso il Prompt dei comandi, non ne vale la pena di complicarsi la vita :)

      Per approfondire...
      Il PATH che ho menzionato, è una variabile di sistema di Windows che conserva un elenco di tutte le cartelle all'interno delle quali è possibile cercare file eseguibili (programmi). Viene utilizzata quando si digita il nome di un programma nella finestra del prompt dei comandi. Ma che cos'è il prompt dei comandi? Interfaccia a riga di comando (wikipedia).

  15. scusami, sfrutto la tua esprienza per chiederti un'altra dritta.
    Se poi i file salvati in mp4 volessi trasformali in .avi (che dovrebbe occupare meno spazio di memoria) qul è il metodo più veloce?
    Grazie mille
    Silvia

    • La mia esperienza non è poi così vasta, ma cerco di risponderti:
      Avi o mp4 non significa automaticamente che occupino più o meno spazio, si tratta solo del formato del contenitore all'interno del quale vengono trasportati i flussi audio e video. Tutto dipende da quali codec audio/video sono utilizzati per la compressione di questi ultimi.
      Poiché i file mp4 scaricati da RAI utilizzano la coppia di codec più performante attualmente conosciuta (standard MPEG-4), non credo che riusciresti a ridurli in dimensione senza clamorose perdite di qualità.

      Comunque puoi sempre dare in pasto il file a uno dei tantissimi software di conversione. Non sono sicuro faccia al caso tuo, ma mi viene in mente questo.

  16. Ciao!
    Prima di tutto grazie per aver creato questa fantastica guida ^^!!!
    Scusa il disturbo, ma non riesco a scaricare i video di Monster Allergy... Ho fatto come hai detto te ma il file mi esce con estensione ".ps", come mai?
    -Emy

    • Ciao, non so da dove arrivi quell'estensione ".ps"... :)
      Quei video non sono in mp4, ma in WMV (c'è solo il parametro videourl) quindi devi configurare VLC con un profilo ASF/WMV e salvare il file con estensione WMV.
      Maggiori dettagli in questo topic più aggiornato.

      Nota: Devi modificare il link sostituendo a & il solo carattere &, altrimenti non funziona.

      Resto a disposizione per ulteriori chiarimenti.

  17. Anzitutto grazie per le indicazioni date.
    Non riesco a scaricare i video oltre il 32esimo minuto circa. Come fare per scaricare l'intero video?
    Grazie.

      • penso di no. puntualmente tutto si blocca a 32 minuti!!!!!! ed ho provato anche da un altro posto.... stessa cosa!

          • Capisco, ma io nelle mie prove ho sempre scaricato file di dimensioni ben maggiori (anche 1.4GB). Per questo ho suggerito che si potesse trattare di un problema di browser o di connessione ballerina.

  18. HI mauro, Prima di tutto ho apprezzato i vostri sforzi nella creazione di questo modello. maggior parte dei video si scarica da opere rai.tv. Ma c'è uno spettacolo che sto avendo problemi è Il Commissario Montalbano, non giocare o scaricare utilizzando il vostro methos. Io sono da Australia e provato ad utilizzare il servizio VPN per modificare l'indirizzo IP di italiano, ma ancora senza fortuna. Tutte le idee.

    • Hi nicko, feel free to write your comments in English; translator services really mess things up. ;)

      If I've understood correctly you are able to download most videos from RAI website, but with "Il Commissario Montalbano" (which you can find in the "Programmi on Demand" section) you have no luck and can not even play it online.
      I don't know if geographical restrictions are in effect, but I think it is possible due to digital copyright regulations.
      I can't think of a solution to your problem, keep trying with proxy or VPN services... I don't know.

  19. Segundo la guida alternativa a questa (quella aggiornata a febbaio 2013) mi sono accorto che alcuni videourl_mp4 riportano a file "parziali". Ho pensato dunque che vi fossero i link dei vari spezzoni... ma niente. sempre e solo il ling del primo spezzone. Dunque come risolvere? dove sono i link degli altri spezzoni?